SPECIAL Gran Trekking dei siti UNESCO del Gargano – 31 ottobre / 1° novembre

Un weekend in cammino tra storia e natura sulle antiche vie dei pellegrini.

Categorie: , ,

Descrizione

Un weekend in cammino tra storia e natura sulle antiche vie dei pellegrini.

Il Gran Trekking dei siti UNESCO del Parco Nazionale del Gargano è un itinerario escursionistico alla scoperta dei due siti Patrimonio Mondiale dell’Umanità del Promontorio.
Il cammino è arricchito da siti di interesse culturale e naturalistico e dall’offerta enogastronomica del territorio, che donano a chi lo vive un’esperienza intensa e indimenticabile.

PROGRAMMA

Sabato 31 ottobre
- Ore 08.00 Visita guidata al Santuario di San Michele Arcangelo a Monte Sant'Angelo
- Ore 08.45 Reading sui diari di viaggio dei Pellegrini nella storia
- Ore 09.00 Trekking da Monte Sant’Angelo alla Faggeta UNESCO in Foresta Umbra
- Ore 18.00 Degustazione prodotti Km 0 Rifugio in Foresta
- Ore 19.00 Navetta di ritorno a Monte Sant'Angelo

Difficoltà E (escursionistico, per esperti)
Lunghezza percorso: 30km

 

Domenica 1° novembre
- Ore 09.30 Trekking in Foresta Umbra
- Ore 11.30 Reading sulle leggende della Foresta Umbra e sulle storie di briganti
- Ore 14.00 Degustazione prodotti Km 0 Rifugio in Foresta

Difficoltà T (turistico)
Lunghezza percorso: 15km

COSTI E ISCRIZIONE
La partecipazione alle attività è gratuita, l'iscrizione è obbligatoria QUI.
In caso di impossibilità a partecipare si prega di avvisare l'organizzazione con anticipo, i posti sono limitati e NON POSSONO essere occupati senza partecipare alle iniziative.

COSA PORTARE
Acqua 2lt, pranzo a sacco (snack, frutta, frutta secca), scarpe da trekking (OBBLIGATORIE), gel disinfettante, mascherina.

ALTRE INFORMAZIONI
Tel 3931753151

Riceverete altre indicazioni (come il punto di incontro) nella conferma dell'iscrizione via e-mail.

Attività finanziata dal programma "INPUGLIA365 - CULTURA, NATURA, GUSTO", dell'ARET PUGLIAPROMOZIONE (AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO AD ACQUISIRE SERVIZI DI FRUIZIONE E ANIMAZIONE DEL TERRITORIO REGIONALE ATTRAVERSO UN ELENCO DI FORNITORI PER AFFIDAMENTI EX ART. 36, COMMA 2, LETT. A) DEL D.LGS. N. 50/2016).